Giuliano Vanni la Firma sul fronte


Dalla pittura alla pittura. Ci sono e ci saranno sempre "cose" che stanno sopra la tela "cose" che stanno sotto. Il dialogo presentato attraverso le opere di Giuliano Vanni e quelle di Eugenia Vanni, innesca un meccanismo di riflessione sul concetto del fare pittorico. In questo senso la presenza della firma, da sempre marchio dell'artista, diviene un elemento che mette in discussione il tema del quadro come superficie o come spazio della rappresentazione.



Chi siamo


L’Associazione Culturale Altana si occupa della diffusione e della ricerca su arte contemporanea e stili di vita. Collabora con Spaziosiena ove si organizzano mostre, seminari e convegni sui temi della contemporaneità.



Mission


Per rendere diffuse e partecipate le pratiche culturali, l’Associazione opererà in tutti quei campi che afferiscono all'innovazione sociale e tecnologica: dal welfare culturale al benessere psicofisico, dalla sostenibilità ambientale ed economica al turismo ecosostenibile.

Dalle buone pratiche nel campo dell’alimentazione e delle scienze della vita, ai diritti civili quali le pari opportunità, il rispetto delle differenze culturali, etniche, religiose e di genere, attivando percorsi culturali atti a promuovere e sostenere uno sviluppo armonico e inclusivo sia delle giovani generazioni, dei singoli cittadini, che dell'intera collettività.

Cosa facciamo


Altana opera e organizza mostre ed eventi di arte e cultura contemporanea, concerti, rassegne teatrali, cinematografiche e documentaristiche. Promuove e organizza scambi e residenze, artistiche e scientifiche per operatori locali, nazionali e internazionali.

Coordina e propone incontri anche in forme multidisciplinari, come riunioni di studio, workshop, convegni, dibattiti pubblici, seminari, attività didattiche, espositive e divulgative, in forma di apprendimento permanente, con un focus sui beni comuni. Inoltre realizza attività e progetti educativi e formativi per una sana e corretta alimentazione, per la diffusione e valorizzazione della conoscenza delle eccellenze enogastronomiche locali, paesaggistiche e artistiche, incentivando i corretti stili di vita ed un turismo esperienziale, sociale e culturale.

Consiglio Direttivo


Presidente:
Alessia Posani

Vicepresidente:
Marco Rubegni

Tesoriere:
Gianluigi Servigon

Consiglieri:
Matteo Capecchi
Stefania Margiacchi
Giulia Vencato